Babaji

babaji 02

Shri Haidakhan Baba (Babaji) fin da tempi antichissimi è conosciuto in India, soprattutto nella zona himalayana del Kumaon, dove in numerose manifestazioni in epoche diverse è venuto per istruire le genti di ogni luogo, risvegliarli dal sonno dell’illusione del mondo materiale e lasciare la Sua testimonianza e il Suo messaggio di verità, semplicità e amore.
Nella tradizione del Sanatan Dharma è comunemente riconosciuto che Dio, Bhagavan, si incarni in un corpo al fine di ricondurre tutti gli esseri sul sentiero del Dharma, ognuno secondo la propria inclinazione, in armonia con gli altri, col mondo, col creato.

babajiyogananda

In occidente le prime informazioni su Babaji sono state rivelate dal libro di Shri Paramahansa Yogananda “Autobiografia di uno yogi” nel 1946, dove testimoniò di aver avuto la benedizione di poter incontrare Babaji, così come avvenne per il suo guru ed il guru del suo guru ancora prima. In ogni epoca Babaji si manifesta mostrando la via per condurre il mondo su un sentiero di amore e di pace, offrendo la liberazione ai sinceri devoti che a Lui si abbandonano.

baba kailash_

L’ultima manifestazione di Babaji ha avuto luogo in India, nelle vicinanze del villaggio di Haidakhan, in una grotta sulle rive del fiume Gautama Ganga nel 1970, apparendo nelle sembianze di un giovane ragazzo.

baba06

Per i successivi quattordici anni, fino al 1984 anno del Suo Mahasamadhi, Babaji ha ‘giocato’ un meraviglioso gioco divino in quella sperduta valle himalayana, costruendo un piccolo ashram dove ha accolto gente di ogni parte del mondo; gente alla ricerca di una risposta, una via, una luce mostrando loro come vivere una vita di armonia e unione, come produrre quel risveglio spirituale e quella consapevolezza che rendono la vita degna di essere vissuta.

baba2

Babaji è il Guru Supremo (Sadaguru), Shiva e Amba in un’unica forma (Sambasadashiva) venuto per risvegliare uomini e donne di ogni luogo e di ogni fede, infondere forza e coraggio nell’animo di ognuno in questa epoca piena di ingiustizia, sofferenza, malvagità.

Pur rifacendosi all’antica tradizione del Sanatan Dharma Babaji ha mostrato col Suo esempio come è possibile vivere in verità, semplicità e amore, ognuno secondo la propria fede, coltivando e sviluppando le nostre migliori qualità, nel sentiero comune a tutte le religioni di umanità e fratellanza.

Negli anni della Sua permanenza Babaji ha creato nuovi ashram e templi in varie zone dell’India, ha ripristinato vecchi templi ed ashram risalenti a Sue precedenti manifestazioni ed ha incoraggiato la creazione di ashram in Suo nome in ogni parte del mondo.

 

Muniraj1

Dopo l’abbandono del corpo di Babaji il 14 febbraio 1984, Shri Muniraj si è occupato del mantenimento e della crescita degli ashram e dei centri di Babaji in India e nel mondo. Shri Muniraj è stato indicato da Babaji come Suo figlio prediletto e guida per tutti i devoti.

Incarnazione di Shri Dattatreya ed autentico esempio di essere liberato, capofamiglia e guida spirituale, Shri Muniraj ha visitato numerose volte ashram e centri in molte nazioni del mondo inaugurando templi e benedicendo tutti i paesi da Lui visitati nel nome di Shri Babaji contribuendo enormemente alla diffusione dei Suoi insegnamenti.

Shri Muniraj ha lasciato il corpo nel 2012.

Su Babaji, la Sua storia e i Suoi insegnamenti sono stati scritti numerosi libri, testi sacri, articoli, documenti. Nella sezione ‘Links’ sono disponibili collegamenti a risorse testuali, audio e video su Shri Babaji e Shri Muniraj.

baba08

logo

Copyright © 2019. Powered by WordPress & Romangie Theme.